condividi questa pagina
Condividi su Linkedin
Condividi su Google plus
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook

Firma digitale CNS

Firma digitale CNSCos'è
La firma digitale è l'equivalente informatico della tradizionale firma autografa su carta e permette di firmare un qualunque tipo di file digitale (un file di testo, un file PDF, una e-mail, un'immagine...) attestando così l'integrità del documento e l'autenticità di chi lo ha firmato digitalmente.

È un dispositivo di identità digitale, quindi viene rilasciato direttamente alla persona fisica che lo domanda che si deve presentare allo sportello munito di documento di identità, codice fiscale e di indirizzo e-mail.
La persona fisica titolare di firma digitale può firmare digitalmente i documenti che lo riguardano come persona. Quando la legge o gli accordi tra privati prevedono che sia necessaria la firma ad esempio del titolare o del legale rappresentante di un soggetto economico, potrà firmare digitalmente la persona fisica che in quel momento ricopre quella carica.

La Camera di Commercio di Vicenza vende i dispositivi di firma digitale prodotti dall'impresa privata InfoCert SpA, che è uno dei soggetti italiani che forniscono questo servizio.

Nel dispositivo di firma digitale c'è anche la CNS
La Camera di Commercio di Vicenza vende dispositivi di firma digitale che contengono al loro interno anche la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Altre caratteristiche del dispositivo di firma digitale
Il dispositivo di firma digitale, contiene inoltre:

  • 1 certificato di sottoscrizione per firmare digitalmente i documenti elettronici
  • 1 certificato di autenticazione per identificare il titolare e assicurare l’autenticità delle informazioni

Validità della firma digitale
La firma digitale e i relativi certificati contenuti nel dispositivo di firma sono validi 3 ANNI e possono essere rinnovati per ULTERIORI 3 anni UNA sola volta. Pertanto, dopo 6 anni, bisogna chiedere il rilascio di un nuovo dispositivo di firma digitale.

La Camera di Commercio di Vicenza vende due tipi di dispositivi di firma digitale:

Firma digitale su smart-card (tessera con microprocessore)

  • per questo tipo di dispositivo è necessario acquistare il lettore di smart-card (anche allo Sportello) da collegare ad un PC oppure può essere utilizzato qualsiasi altro lettore con le seguenti caratteristiche tecnicheè necessario scaricare un apposito programma che consente di firmare file di testo, di immagini, PDF, e-mail, ecc. disponibilie sul sito www.card.infocamere.it

Firma digitale su chiavetta Token USB

  • chiavetta Token USB autoinstallante che contiene già il software necessario per la firma con memoria pari a 1 GB (non serve alcun lettore)
  • informazioni, manuali, programmi scaricabili dal sito www.card.infocamere.it

Per maggiori informazioni, scarica la Guida all'installazione della firma digitale InfoCert dalla sezione Documenti e link utili.

Informazioni e assistenza tecnica

E’ possibile richiedere assistenza sul servizio:

  • chiamanto il numero 049 20 30 230 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30
  • scrivendo una mail all'indirizzo: firma@infocamere.it

Vedi pagina dedicata

Il requisito necessario per chiedere la firma digitale è la maggiore età  del richiedente che DEVE recarsi - PERSONALMENTE (NON è ammessa delega) - in una delle Sedi della Camera di Commercio con:

  • documento d'identità valido (carta d'identità/passaporto/patente)
  • codice fiscale
  • indirizzo posta elettronica personale (e-mail normale o PEC valida)
Sedi Ufficio di riferimento Modalità
VICENZA, via Montale 27 Servizi integrati alle imprese
 prenotazione facoltativa
ARZIGNANO, corso Mazzini 83 Ufficio Arzignano  prenotazione obbligatoria >> PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO
BASSANO DEL GRAPPA, largo Parolini 5 Ufficio Bassano  prenotazione obbligatoria >> PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO
SCHIO, via Lago di Lugano 17 Ufficio Schio  prenotazione obbligatoria >> PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO

Tempi
Il rilascio è immediato.

La Camera di Commercio di Vicenza, attraverso la sottoscrizione di apposite Convenzioni gratuite, consente ai Professionisti iscritti ad Ordini / Albi, alle Associazione di categoria e alle Società di servizi di chiedere la firma digitale CNS per conto dei propri clienti.

Per effettuare questa attività bisogna essere nominati Incaricati alla Registrazione (IR).

Ci sono due tipi di incarico:

  1. Incaricati alla Registrazione (IR) riservato agli ISCRITTI all'Ordine dei Dottori commercialisti ed esperti contabili di Vicenza o di una delle altre province venete

    Questa tipologia di incarico è utilizzabile solo da soggetti iscritti nell'Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Vicenza o di una delle altre province venete.
    L'incarico prevede anche la possibilità di contrattualizzare anche uno o più collaboratori del professionista, che si potranno poi recare presso gli Sportelli della Camera per il completamento della pratica. Questo incarico prevede per il professionista l'obbligo di caricare i dati e perfezionare il riconoscimento PRIMA di recarsi allo Sportello o di mandare il collaboratore per suo conto.

    La procedura da seguire è la seguente:

    1.1 L'interessato scarica dalla sezione Documenti e link utili (in fondo alla pagina):
    - modulo Proposta di Incarico IR
    - Modulo di accettazione incarico IR
    - Scheda collaboratore
    compila il Modulo di accettazione e lo firma digitalmente in modalità Pades, cioè con firma interna al documento, firmando 4 volte; compila per ogni persona di cui intende avvalersi la Scheda collaboratore, la fa sottoscrivere dal collaboratore e la scansiona insieme con un documento di identità valido del collaboratore, firmando digitalmente in modalità Pades il documento PDF ricavato dalla scansione. Invia tutta la documentazione via PEC a: cameradicommercio@vi.legalmail.camcom.it

    1.2. la Camera di Commercio riceve il Modulo di accettazione incarico IR inviato via PEC e il Dirigente lo controfirma digitalmente per sancire la nomina dell’IR quale Responsabile del trattamento dati. Poi invia il file controfirmato all’IR e da quel momento in avanti il contratto è valido e l’IR può operare e richiedere le cartelline con i codici (scratch card) e cominciare l’attività di registrazione dei propri clienti/assistiti.
    La Camera di Commercio registra nel programma CMS il nominativo dell’IR e le date di validità del contratto e conserva il fascicolo elettronico tramite il proprio sistema di gestione documentale.

  2. Incaricati alla Registrazione (IR) riservato ad ALTRI professionisti o esponenti di associazione di categoria e loro società di servizi
    Il professionista  e l'operatore iscritto a un ordine, albo o collegio pubblici (DIVERSO dall'Ordine dei Dottori commercialisti ed esperti contabili) e l'operatore esponente di associazione di categoria può chiedere di essere Incaricato alla Registrazione (IR) sottoscrivendo la seguente documentazione:

    2.1 modulo Proposta di incarico IR (scaricabile dalla sezione Documenti e link utili) per lo svolgimento delle attività di rilascio di certificati digitali di   autenticazione e di sottoscrizione su dispositivo CNS  e allegando fotocopia del loro documento d'identità valido (carta d'identità/passaporto/patente).

-------------------------------------------------------------------------------------
NOTA

Successivamente alla conferma dell'Incarico l'IR presenterà - per ogni richiedente - il modulo Richiesta di rilascio CNS (scaricabile dalla sezione Documenti e link utili) firmato in originale dal richiedente e dall'IR allegando fotocopia del documento d'identità valido (carta d'identità/passaporto/patente) del richiedente.

Questo incarico NON ammette delega a terzi da parte dell'IR per la richiesta e/o ritiro del dispositivo di firma digitale.

Le imprese iscritte al Registro Imprese hanno diritto al primo rilascio gratuito della firma digitale su dispositivo smart-card, rivolgendosi direttamente alla Camera di Commercio dove ha sede l'impresa ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

dispositivi di firma digitale
imprese professionisti e privati
 Smart card: primo rilascio
gratuito € 25
 Smart card: rilasci successivi
 € 25 € 25
 Lettore di Smart card  € 31,72   € 31,72
     
 Chiavetta Token USB: primo rilascio
 € 40
validità 3 anni
€ 70
validità 3 anni
 Chiavetta Token USB: rilasci successivi  € 70 € 70
     
 Rinnovo Certificato di sottoscrizione e autenticazione (da effettuare prima della scadenza del primo triennio)    
 - allo sportello  € 21,64
 € 21,64
 - on line dal sito www.card.infocamere.it, pagabile con carta di credito (non prepagate), conto IConto e Telemaco
 € 7 € 7 

E' possibile pagare:

  • in contanti, con carta Bancomat o con Carta di credito
  • versamento sul c.c.p. n. 213363 intestato alla Camera di Commercio di Vicenza, indicando la causale
  • tramite bonifico bancario intestato alla Camera di Commercio di Vicenza, indicando la causale:
    per pagamenti effettuati da privati:
    CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SpA

    IBAN: IT87 E06225 60801 100000300001

    per pagamenti effettuati da enti pubblici:
    BANCA D'ITALIA

    Conto di Tesoreria - Contabilità speciale
    C/C postale n. 319336
Validità della firma digitale

I certificati presenti all'interno della firma digitale CNS hanno validità 3 ANNI e possono essere rinnovati UNA sola volta, prima della scadenza, per ulteriori 3 anni.

Prima della scadenza, un sistema automatico e-mail provvederà ad informare il Titolare della scadenza indicando le modalità di rinnovo.

Per poter effettuare il rinnovo, i certificati non devono risultare revocati, sospesi o scaduti alla data della richiesta.

Il processo permetterà di rinnovare i certificati all’interno dello stesso dispositivo di cui si è in possesso.

Quando fare il rinnovo

Il rinnovo va effettuato nei 90 giorni che precedono la data di scadenza e deve essere effettuato entro il giorno antecedente la data di scadenza.

Se i certificati sono già scaduti o è già stato effettuato UN rinnovo bisogna chiedere il rilascio di un nuovo dispositivo di firma digitale.

Come rinnovare la firma digitale

allo SPORTELLO

La firma digitale e relativi certificati contenuti nel dispositivo possono essere rinnovati allo SPORTELLO di una delle sedi della Camera di Commercio di Vicenza portando con sè il dispositivo di firma in scadenza e il codice PIN, deve venire l'intestatario della firma digitale non è ammessa delega.
 
Questo servizio è prenotabile alla pagina PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO
 
ON LINE
 
I certificati in scadenza non devono risultare revocati o sospesi alla data della richiesta di rinnovo.

La firma digitale e relativi certificati contenuti nel dispositivo possono essere rinnovati ON LINE dal sito www.card.infocamere.it
  • scaricare il tool per il rinnovo dei certificati e i programmi aggiornati dalla pagina Rinnovo dei certificati
  • inserire il dispositivo di firma digitale (che contiene i certificati da rinnovare)
  • lanciare il programma e seguire la procedura guidata fino al termine (è presente anche una GUIDA in pdf per gli ambienti Windows e MAC).
  • nel sito www.card.infocamere.it nella sezione Guida all'uso sono disponibili i Manuali operativi e la documentazione relativa alle diverse versioni dei dispositivi di firma.

Nel caso in cui la procedura venga interrotta sarà possibile riprendere il rinnovo in un momento successivo.

E' possibile procedere al rinnovo nei giorni lavorativi dalle ore 8 alle ore 21.

La procedura prevede il pagamento con le seguenti modalità:

Per i Clienti di "IConto" o "Telemaco Utenti Diretti", utilizzare le credenziali in possesso.

Per i Clienti dei Distributori Ufficiali di InfoCamere è possibile pagare il Rinnovo solo con Carte di Credito. Per qualsiasi informazione rivolgersi al proprio Intermediario.

Con la firma digitale CNS puoi ottenere gratuitamente i seguenti documenti:

  • visura ordinaria, visura storica, visura artigiana e scheda società
  • modello di dichiarazione sostitutiva del certificato Registro Imprese
  • statuti, atti e bilanci depositati
  • situazione dei pagamenti del diritto annuale
  • stato pratiche Registro Imprese

Come fare

  1. inserire il dispositivo di firma digitale (smart-card o chiavetta Token USB)
  2. nel riquadro che appare > selezionare Registro Imprese
  3. si avvia il browser che si collega al sito delle Camere di Commercio d'Italia [CNS: accesso archivio ufficiale CCIAA per consultazione dei propri dati]. Attenzione: al primo accesso attivare il servizio online tramite registrazione gratuita cliccando "iscriviti"
  4. cliccare "entra" e inserire PIN e password della propria firma digitale CNS
  5. cliccare in alto "Altri Servizi"
  6. cliccare "Servizi C.N.S." [il sistema visualizza le imprese collegate al codice fiscale del titolare della CNS]
  7. selezionare l'impresa interessata e aprire il menù a tendina "scegli un documento"
  8. cliccare "estrai" per scaricare il documento selezionato sul proprio PC

E’ possibile inoltre, come privati cittadini, collegarsi al sito Agenzia delle Entrate registrarsi e verificare lo stato della propria posizione anagrafica.

Modulistica

Richiesta di rilascio firma digitale CNS (presentata attraverso IR)

Proposta di Incarico IR per Dottori commercialisti ed esperti contabili

Modulo di accettazione Incarico IR per Dottori commercialisti ed esperti contabili

Scheda collaboratore per Dottori commercialisti ed esperti contabili

Richiesta sospensione/revoca certificati digitali presenti nella CNS

Contratto IR per altri professionisti o esponenti di associazioni di categoriia

Proposta di Incarico IR per Professionisti o esponenti di associazione di categoria (ALTRI)

Richiesta di rilascio firma digitale CNS (presentata attraverso IR)

Guide

Istruzioni "Come diventare IR Dottori commercialisti"

Guida all'installazione della firma digitale InfoCert

Contatti
Servizi integrati alle imprese
VICENZA, Via Montale 27
[pianoterra uff. 0.15 - sportelli 4, 5, 6, 7, 8]
apertura al pubblico
da lunedì a venerdì: 9-12.45

tel. 0444 994.804 - 994.847 - 994.206 - 994.983

Assistenza tecnica firma digitale CNS
numero 049 20 30 230
da lunedì a venerdì: 8.30-18.30
oppure
scrivendo una mail a: firma@infocamere.it