condividi questa pagina
Condividi su Linkedin
Condividi su Google plus
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook

Numero meccanografico per operatori con l‘estero

Cos'è
È un codice alfanumerico (composto da 6 cifre precedute dalla sigla della provincia) che viene attribuito alle imprese che svolgono abitualmente operazioni con l'estero.

Il numero dev’essere convalidato entro il 31 dicembre di ogni anno, confermando annualmente la propria posizione di operatore con l’estero e aggiornando i dati dichiarati.

L’attribuzione del numero meccanografico consente l’inserimento dell’impresa nella BANCA DATI ITALIANCOM che contiene informazioni sulle imprese che svolgono una abituale attività di esportazione e/o importazione.

Il numero meccanografico convalidato è rilevabile nella visura/certificato della Camera con la dicitura: “impresa operante con l’estero n. .…”.

Ha funzioni di rilevanza statistica ed interessa coloro che svolgono attività di import-export.

richiesta via PEC

Compilare i seguenti moduli:

  • Modulo ASSEGNAZIONE NUMERO MECCANOGRAFICO ITALIANCOM (Italian Companies Around the World) scaricabile nella sezione Documenti e link utili in fondo a questa pagina
  • Modulo di adesione al servizio sperimentale di Stampa in Azienda dei Certificati di Origine
  • firmare digitalmente entrambi i moduli (legale rappresentante/procuratore firmatario con poteri per l'estero)
  • allegare alla PEC la Documentazione comprovante la qualifica di operatore abituale con l'estero ossia, secondo i casi:
    • SE E' RICHIESTO PER ATTIVITA' DI SCAMBIO PRODOTTI O SERVIZI:
      fotocopia di almeno una o più fatture dell'anno in corso comprovanti un volume d'affari con l'estero superiore a € 12.500
    • SE E' RICHIESTO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SUCCURSALE ALL'ESTERO:
      fotocopie di atti costitutivi, di visure camerali all'estero o altri certificati che attestino una permanenza stabile all’estero o l’esistenza di una sede all’estero
    • SE E' RICHIESTO PER L'APPORTO DI CAPITALE IN SOCIETA' ESTERE O DA SOCIETA' ESTERE:
      i protocolli di intesa, i contratti di franchising, gli statuti o altri documenti che attestino una partecipazione o un accordo con società esterea
  • inviare la scansione della ricevuta di pagamento dei diritti di segreteria (bollettino c.c.p oppure copia bonifico)
  • inviare tutta la suindicata modulistica compilata e firmata all'Ufficio Certificazione estero via PEC a: cameradicommercio@vi.legalmail.camcom.it

Per maggiori dettagli consultare le Istruzioni per la compilazione della domanda numero meccanografico scaricabile nella sezione Documenti e link utili in fondo a questa pagina.

€ 3,00 diritti di segreteria da pagare:

  • versamento sul c.c.p. n. 213363 intestato alla Camera di Commercio di Vicenza, indicando la causale
  • tramite bonifico bancario presso BANCA INTESA SANPAOLO SpA - Agenzia di Torri di Quartesolo, IBAN: IT15E0306960807100000046020, indicando la causale

Il numero meccanografico viene rilasciato entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta.

Modulistica

Modulo ASSEGNAZIONE NUMERO MECCANOGRAFICO ITALIANCOM (Italian Companies Around the World)

Guide

Istruzioni per la compilazione della domanda numero meccanografico

Contatti
Certificazione estero
VICENZA, Via Montale 27
[pianoterra]
servizi rilasciati SOLO SU APPUNTAMENTO
ARZIGNANO, Via Achille Papa 28
[NO Carnet ATA]
prenotazione OBBLIGATORIA per TUTTI i servizi
BASSANO DEL GRAPPA, Largo Parolini 5
prenotazione OBBLIGATORIA per TUTTI i servizi
SCHIO, Via Lago di Lugano 17 
prenotazione OBBLIGATORIA per TUTTI i servizi