condividi questa pagina
Condividi su Linkedin
Condividi su Google plus
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook

Attestato di libera vendita / Certificate of free sale

Cos'è

Su richiesta dell'esportatore, le Camere di Commercio possono procedere al rilascio di Attestazioni di libera vendita e commercializzazione dei prodotti sul territorio italiano e dell’Unione europea.
L’attestazione della Camera è una presa d’atto che il prodotto è già commercializzato nel territorio dell’UE.
L'impresa deve dichiarare che i prodotti sono conformi alla legislazione nazionale e dell’UE e sono commercializzati nel rispetto delle normative vigenti.

Va sottolineato che tali Attestazioni non sostituiscono le certificazioni rilasciate dal Ministero della Salute per alcune specifiche categorie merceologiche, tra le quali ad esempio:

  • dispositivi medici e medico diagnostici in vitro, che richiedono attestazioni di conformità (marcatura CE)
  • prodotti cosmetici
  • prodotti biocidi (disinfettanti e preservanti e altri prodotti biocidi)
  • presidi medico chirurgici
  • integratori alimentari
  • alimenti addizionati
  • formule lattanti
  • alimenti senza glutine
  • latti di crescita
  • alimenti a fini medici speciali
  • medicinali (certificazione di prodotto farmaceutico)
  • prodotti e animali assoggettati alla certificazione sanitaria per l’esportazione
  • altri prodotti che dovessero ricadere nella competenza di certificazione medico sanitaria o fitosanitaria

Con riferimento ai suindicati prodotti, la Camera di Commercio appone un "visto dei poteri di firma" sulla Dichiarazione di libera vendita resa dall’impresa interessata.

In tale circostanza le Camere potranno prevedere nell’istruttoria - anche a campione – la presentazione di copia delle necessarie autorizzazioni/certificazioni emesse dall’Autorità competente.

Per gli esportatori a cui viene richiesto questo documento da alcuni Stati esteri extra UE (es. Thailandia, Corea, Venezuela, Colombia...).

L'impresa deve compilare il modulo Richiesta Attestato di libera vendita (scaricabile nella sezione Documenti e link utili in fondo a questa pagina) e Stamparlo su propria carta intestata.

Per ogni prodotto di cui viene richiesto l'Attestato si devono allegare:

  • n. 3 copie fatture di vendita in Italia dell'ultimo trimestre

La richiesta va inviata con UNA delle seguenti modalità:

via PEC

  • il modulo va firmato digitalmente dal legale rappresentante/procuratore dell'impresa e inviato via PEC a: cameradicommercio@vi.legalmail.camcom.it con gli Allegati indicati sopra

con il programma Cert'ò

  • Certificati di Origine > compilare la pratica Richiesta visti, autorizzazioni, copie certificato

€ 3,00 per diritti di segreteria per ogni Attestato.

Le modalità di pagamento dei diritti di segreteria dipendono dalla modalità di richiesta scelta dall'impresa.

  • se la consegna dell'Attestato avviene allo Sportello è possibile pagare i diritti di segreteria in contanti, bancomat, carta di credito
  • se la richiesta è inviata con programma Cert'ò il pagamento dei diritti di segreteria avviene tramite Cert'ò.

Se l'impresa ha inviato la richiesta via PEC, l'Ufficio comunicherà la data per il ritiro dell'attestato che sarà consegnato:

  • in originale allo Sportello prescelto nel modulo di richiesta, con il contestuale pagamento dei diritti di segreteria

Se l'impresa ha inviato la richiesta con programma Cert'ò è possibile scegliere:

  • recapito a domicilio spuntando l'opzione in Cert'ò
  • ritiro allo Sportello prescelto

L'Attestato viene rilasciato normalmente entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta.

Modulistica

Richiesta Attestato di libera vendita

Contatti
Certificazione estero
VICENZA, Via Montale 27
[pianoterra]
servizi rilasciati SOLO SU APPUNTAMENTO
ARZIGNANO, Via Achille Papa 28
[NO Carnet ATA]
prenotazione OBBLIGATORIA per TUTTI i servizi
BASSANO DEL GRAPPA, Largo Parolini 5
prenotazione OBBLIGATORIA per TUTTI i servizi
SCHIO, Via Lago di Lugano 17 
prenotazione OBBLIGATORIA per TUTTI i servizi