condividi questa pagina
Condividi su Linkedin
Condividi su Google plus
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook

Brevetti nazionali per modello di utilità

Cos’è
Il brevetto per modello di utilità è un trovato che fornisce a macchine o parti di esse, a strumenti, utensili e oggetti di uso in genere, particolare efficacia o comodità di applicazione o di impiego.

Il brevetto per modello di utilità dura 10 anni a partire dalla data di pagamento con Modello F24 della domanda.

Non è rinnovabile né prorogabile.

Il deposito può essere cartaceo oppure telematico.

Per il deposito cartaceo si può utilizzare UNA delle seguenti modalità:

  • consegna a mano di una stampa (NO fronte/retro) della modulistica già compilata al computer (NON compilata a mano) con la firma in originale di tutti i richiedenti
    Modulo per il deposito di una domanda di brevetto per modello di utilità scegliento tra gli Allegati quello di competenza
    Modulo di consenso al trattamento dei dati personali
    obbligatorio dal 18/12/2018 per esprimere il consenso al trattamento dei dati personali

    La modulistica compilata va consegnata all'Ufficio Brevetti e Marchi della Camera di Commercio di Vicenza nei seguenti orari: da lunedì a venerdì 9-12
    Si consiglia di trasmettere la modulistica compilata via e-mail: brevetti@vi.camcom.it per un controllo formale e preventivo della corretta compilazione.

  • invio (postale) della domanda di deposito e relativa documentazione necessaria c/o la sede della DGLC-UIBM in via Molise 19- Roma, allegando copia F24 del pagamento dei diritti dovuti.

Per il deposito telematico la modalità è la seguente:

  • tramite il portale UIBM previa registrazione e possesso di firma digitale.
    Con questa modalità l'interessato si rapporta direttamente con UIBM, pertanto non deve pagare i diritti di segreteria della Camera di Commercio di Vicenza.

Se si intende presentare la domanda presso la Camera di Commercio di Vicenza, è necessario depositare all’Ufficio Brevetti e Marchi:

  • Titolo e Riassunto senza disegni (1 copia)
  • Descrizione Tecnica (1 copia)
  • Rivendicazioni (1 copia)
  • Disegni tecnici (1 copia)
  • Designazione dell’inventore: l’inventore (sempre persona fisica) o gli inventori del trovato devono essere indicati sul modulo di domanda. È possibile, ma non necessario, produrre atto separato di designazione (art. 160 D.lgs. n. 30/2005).

Consulta le Istruzioni per il deposito di una domanda di brevetto per modello di utilità

Diritti di segreteria da pagare alla Camera di Commercio di Vicenza allo sportello, in contanti o a mezzo POS, al momento del deposito:

  • € 40 per rilascio copia semplice del verbale di deposito
  • € 43 per rilascio copia autentica del verbale di deposito, se richiesta.

Marca da bollo
1 marca da bollo di € 16 da applicare su copia autentica del verbale di deposito, se è richiesta

Diritti di deposito
Il pagamento dei diritti di deposito di € 120 per il primo quinquennio deve avvenire esclusivamente con il Modello F24 “Versamenti con elementi identificativi”.Al momento della presentazione della domanda sarà rilasciata una ricevuta ed un facsimile del Modello F24 con tutti i codici occorrenti per effettuare il versamento.
La data di deposito decorrerà dalla data dell'effettivo pagamento del Modello F24.

Mantenimento in vita del brevetto di utilità
Per il secondo quinquennio € 500 per diritti di mantenimento in vita del brevetto.
I pagamenti devono essere corrisposti tramite il modello F24 “versamenti con elementi identificativi”.

Contatti
Brevetti e Marchi
VICENZA, Via Montale 27
[piano 4 - ufficio 4.16]
apertura al pubblico per depositi
DM 25.09.1972
da lunedì a venerdì: 9-12

apertura al pubblico per informazioni
da lunedì a venerdì: 9-12.45