Dettaglio bando

Bando INTERNAZIONALIZZAZIONE - ANNO 2020 - (codice 20IN)


Termini presentazione domanda dal 02/09/2020 al 21/09/2020
Delibera n. 83 del 28/07/2020

chi può usufruirne

Si prega di visionare attentamente il Bando.

Possono partecipare al bando le MICRO PICCOLE E MEDIE IMPRESE (MPMI) del territorio provinciale, in regola con i requisiti di partecipazione che esercitano una delle attività specificate all'articolo 3 del bando contributivo.



spese per le quali è possibile ottenere il contributo

Le spese ammissibili sono:
a) servizi di consulenza relativi a uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale tra quelli previsti al comma 1 dell'articolo 8 del bando contributivo;
b) acquisto o noleggio di beni e servizi strumentali funzionali allo sviluppo delle iniziative di cui al suddetto comma 1 dell'articolo 8 del bando contributivo (per il noleggio solo l’annualità del canone 2020);
c) locazione e allestimento di spazi espositivi (virtuali o, laddove possibili, fisici, compreso l’interpretariato e il servizio di hostess – in caso di canoni, solo l’annualità del canone 2020);
d) costi per la partecipazione finalizzata a incontri d’affari con buyer esteri, virtuali o in presenza laddove possibile, comprendendo anche la quota di partecipazione/iscrizioni e le spese per l’eventuale trasporto del prodotto (compresa l’assicurazione).



spese per le quali non è possibile ottenere il contributo

Sono in ogni caso escluse le seguenti spese:
a) soggiorno (vitto e alloggio), viaggio (compreso taxi e navette) e rappresentanza;
b) produzione di campionature;
c) servizi di consulenza specialistica relativi alle ordinarie attività amministrative aziendali o commerciali, quali, a titolo esemplificativo, i servizi di consulenza in materia fiscale, contabile, legale;
d) servizi per l’acquisizione di certificazioni non direttamente collegate all’attività di vendita all’estero (es. ISO, EMAS, ecc.);
f) servizi di supporto e assistenza per adeguamenti a norme di legge.



entità del contributo

Il contributo è di € 2.000,00 su una spesa minima di € 4.000,00.
Alle imprese in possesso del rating di legalità viene attribuita una premialità di € 200,00 da sommare al contributo spettante.



termine di inizio e fine spese

Sono considerate ammissibili le spese, al netto dell’IVA, dettagliate in fattura, sostenute e interamente pagate nel periodo che decorre dal 11 marzo 2020 fino al 30 novembre 2020.

 



modalità e tempi di presentazione della domanda e della rendicontazione

Il modulo di domanda si presenta esclusivamente con modalità TELEMATICA (consulta la Guida invio telematico - riportata in fondo a questa pagina (ALLEGATI).
ATTENZIONE: durante la compilazione telematica della domanda sulla piattaforma, se il programma richiede l'inserimento dei "DATI DI FINANZIAMENTO", inserire: n. 83 e la data del 28.07.2020. Tali dati si riferiscono al provvedimento della Giunta di autorizzazione del finanziamento.

La domanda va presentata dal 2 settembre 2020 (ore 10) al 21 settembre 2020 (ore 21), salvo chiusura anticipata per esaurimento dei fondi disponibili.
Le domande devono essere perfezionate con il pagamento dell’imposta di bollo attualmente vigente di € 16,00. L’imposta di bollo viene assolta virtualmente tramite la procedura telematica.

 

La rendicontazione andrà inviata a partire dal 10 dicembre 2020 (ore 10) al 31 marzo 2021 (ore 21).
Il rendiconto va inviato esclusivamene in modalità telematica.



ufficio referente

Referente per l’istruttoria è l’Area Internazionalizzazione dell’Azienda Speciale camerale “Made in Vicenza” (info@madeinvicenza.it – tel. 0444/994758 – 0444/994756 - 0444/994759).
Per assistenza e chiarimenti sul bando e sulla domanda di partecipazione scrivere a:
info@madeinvicenza.it



indicazioni applicative

Sulla base di domande frequenti pervenute, si ritiene opportuno formulare le seguenti indicazioni applicative:

1) ACQUISTO O NOLEGGIO DI BENI E SERVIZI STRUMENTALI FUNZIONALI ALLO SVILUPPO DI INIZIATIVE DI CUI AL COMMA 1 DELL'ARTICOLO 8

Anche nel caso di acquisto e noleggio di beni strumentali, i fornitori abilitati ad erogare le forniture e i servizi ammissibili devono avere le caratteritiche previste dall'articolo 7 lettera a) "Imprese, enti, professionisti registrati e pubblicati nella sezione “Catalogo dei fornitori” sezione Internazionalizzazione del portale “Innoveneto.org”, oppure che abbiano una comprovata esperienza nella organizzazione di fiere, missioni, incoming e consulenza specialistica, da
dimostrare con un fatturato medio annuo per servizi all’internazionalizzazione maggiore di Euro 200.000,00 nel triennio 2017-2018-2019".

In fase di rendicontazione sarà richiesto all'impresa di beneficiaria di attestare che i beni e servizi strumentali acquistati sono a uso esclusivo o prevalente delle attività di internazionalizzazione di cui all'articolo 8 comma 1

2) PARTECIPAZIONE A FIERE PROGRAMMATE SUCCESSIVAMENTE ALLA DATA DEL 30 NOVEMBRE 2020

Sono ammissibili a contributo anche le spese per partecipazione a Fiere che si svolgeranno successivamente alla data del 30 novembre 2020 purché le spese rendicontate siano sostenute e interamente pagate entro il 30 novembre 2020.



ALLEGATI

pdf Bando 20IN -341 KB
pdf Allegato A - modulo di domanda -163 KB
ods Allegato B - prospetto delle spese FORMATO PER OPEN OFFICE -110 KB
Allegato B - prospetto delle spese FORMATO XLSX -96 KB
pdf Allegato C - dichiarazione soggetti senza posizione INPS/INAIL -108 KB
pdf Guida invio telematico -1218 KB