Marchio internazionale

Cos'è

Sulla base di una domanda o di una registrazione di marchio nazionale italiano è possibile, con un'unica procedura amministrata dall'Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI), registrare lo stesso marchio nei Paesi aderenti all'Unione di Madrid (Accordo di Madrid e Protocollo di Madrid).

Il sistema di Madrid si basa sulla cooperazione tra gli Uffici Nazionali dei Paesi Contraenti (detti “Uffici d’Origine”) e l’Ufficio Internazionale che detiene il registro internazionale dei marchi.

Il principale vantaggio è costituito dalla presentazione di un’unica domanda internazionale, in un’unica lingua, attraverso il pagamento di un’unica serie di tasse e in base a un’unica serie di scadenze.

Anche il mantenimento e/o il rinnovo della registrazione, nonché eventuali annotazioni e trascrizioni avvengono attraverso un’unica procedura.
E’ importante evidenziare che, se uno o più Stati rifiutano la registrazione del marchio internazionale, questo rimane efficace negli altri Stati designati, dove non si sono avute contestazioni.

Maggiori informazioni nel sito:

Il deposito di registrazione internazionale di marchio può essere presentato con UNA delle seguenti modalità, a propria scelta:

1. deposito telematico via INTERNET dal 20 dicembre 2021

L’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi informa che, a decorrere dal 20 dicembre 2021, è attiva sul portale: https://servizionline.uibm.gov.it la nuova procedura per il deposito telematico di registrazione internazionale del marchio basate su domande o registrazioni nazionali di marchio (Circolare n. 616/2021).

2. deposito allo SPORTELLO su appuntamento obbligatorio

É possibile presentare il deposito di registrazione internazionale del marchio alla Camera di Commercio presentando la seguente modulistica:

  • modulo compilabile
  • modello MM2
  • modello MM17 in caso di designazione dell'UE
  • modello MM18 in caso di designazione degli Stati Uniti.
    I modelli MM2, MM17, MM18 sono scaricabili nel sito WIPO/OMPI: www.wipo.int/madrid/en/forms e devono essere presentati in duplice copia (2 originali) in lingua inglese o francese.
  • atto di procura o lettera di incarico, se assistiti da mandatario (in bollo o riferimento ad altra già presentata all'Ufficio)
  • ricevuta del versamento della Tasse internazionali di base a favore di WIPO/OMPI, qualora non si abbia un conto corrente attivo presso lo stesso.

La modulistica compilata va consegnata - su appuntamento obbligatorio da prenotare alla pagina > PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO  - all'Ufficio Brevetti e Marchi della Camera di Commercio di Vicenza.
Si consiglia di trasmettere la modulistica compilata via e-mail: brevetti@vi.camcom.it  per un controllo formale e preventivo della corretta compilazione.

 COSTI   importi in franchi svizzeri
Tassa internazionale di base se la riproduzione del marchio non è a colori CHF 653
se la riproduzione del marchio è a colori CHF 903
per ogni classe in più oltre la terza CHF 100
Domanda internazionale per i Paesi aderenti all'Accordo di Madrid
per ciascun Paese designato CHF 100
Domanda internazionale per i Paesi aderenti al Protocollo di Madrid per ciascun Paese designato vedi sito: WIPO/OMPI www.wipo.int/madrid/en/fees

 

Maggiori informazioni sul sito UIBM marchi internazionali

Diritti di segreteria

  • € 40 per rilascio copia semplice del verbale di deposito.
  • € 43 per rilascio copia autentica del verbale di deposito, se richiesta

I diritti di segreteria devono essere pagati alla Camera di Commercio di Vicenza al momento del deposito:

  • in contanti, con carta Bancomat o Carta di credito
  • sistema pagoPA L'AVVISO DI PAGAMENTO deve essere richiesto contattando direttamente l'Ufficio che rilascia il servizio (via e-mail o via telefono) vedi CONTATTI almeno 3 giorni prima dell'erogazione del servizio.

Marca da bollo

  • 1 marca da bollo di € 16 da applicare sulla domanda indirizzata all'UIBM (obbligatorio)
  • 1 marca da bollo di € 16 da applicare sulla lettera di incarico, se il deposito è effettuato tramite un mandatario (eventuale)
  • 1 marca da bollo di € 16 da applicare  sulla copia autentica del verbale di deposito, se è richiesta (eventuale)

Diritti di deposito
Il pagamento dei diritti di deposito di € 135 o di € 169 se la domanda è presentata tramite un consulente, va eseguito conil Modello F24 “Versamenti con elementi identificativi” da presentare unitamente agli altri documenti.
Il pagamento delle tasse internazionali a favore dell’OMPI deve essere eseguito con importi e modalità di pagamento indicate dall’OMPI e disponibili sul sito Le attestazioni di versamento dei diritti devono essere consegnate all’Ufficio al momento del deposito.

Informazioni
World Intellectual Property Organization (WIPO)
34, Chemin des Colombettes, 1211 Geneva, Switzerland
www.wipo.int

Modulistica

26kb
19kb

Domanda di registrazione/rinnovo internazionale di marchio

105kb
21kb

Verbale di deposito per marchio internazionale

Accordo di Madrid

23kb

Elenco Stati membri Accordo di Madrid e Protocollo

Contatti
Brevetti e Marchi
VICENZA, Via Montale 27
[piano 4 - ufficio 4.16]
su appuntamento
PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO
apertura al pubblico per depositi DM 25.09.1972
da lun a ven: 9-12 su appuntamento
apertura al pubblico per informazioni
da lun a ven: 9-12.45 su appuntamento
tel. 0444 994.888 - 994.855
e-mail: brevetti@vi.camcom.it
www.uibm.gov.it


Powered by Camera di Commercio Vicenza