Accesso a documenti, informazioni o dati

Informazioni pubblicate ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. 33/2013 e delle Linee guida ANAC FOIA

Accesso civico a documenti, informazioni o dati
È intesa come "accessibilità totale dei dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, allo scopo di tutelare i diritti dei cittadini, promuovere la partecipazione degli interessati all'attività amministrativa e favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche" è l'obiettivo di trasparenza stabilito dal D.lgs. 33/2013 e successivamente integrato dal D.lgs 97/2016 (FOIA Freedom Of Information Act) che ha introdotto l'accesso civico generalizzato.

 

Tipi di accesso

L'accesso civico (semplice o generalizzato) consente a chiunque di accedere a documenti, informazioni o dati delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo (art. 5, d.lgs. 33/2013).

  • Accesso civico SEMPLICE (art. 5, c. 1, d.lgs. n. 33/2013 e modificato dal d.lgs. n. 97/2016)
  • Accesso civico GENERALIZZATO (c.d. FOIA) (art. 5, c. 2, d.lgs 33/2013)
  • Accesso DOCUMENTALE (art. 22 e ss. legge 241/1990)

Nei paragrafi sotto una descrizione dei tre tipi di accesso.

Consigliamo di verificare quale tipo di accesso attivare, prima di compilare il modulo Richiesta di accesso scaricabile nella sezione Documenti e link utili in fondo a questa pagina.

CLICCA QUI per la richiesta di: Copia atti, bilanci e consultazione fascicoli del Registro Imprese

Accesso civico SEMPLICE art. 5, co. 1, d.lgs. n. 33/2013 e e modificato dal d.lgs. n. 97/2016

È il diritto di chiunque di richiedere la pubblicazione di documenti, informazioni o dati che la Camera di Commercio deve pubblicare obbligatoriamente nella sez. Amministrazione trasparente del sito istituzionale www.vi.camcom.it (da richiedere in caso di omessa o parziale pubblicazione).

Non è possibile richiedere la pubblicazione di documenti, informazioni o dati non obbligatori.

 

Accesso civico GENERALIZZATO (c.d. FOIA) art. 5, co. 2, d.lgs. n. 33/2013

È il diritto di chiunque di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalla Camera di Commercio non soggetti a obbligo di comunicazione, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti.

L’accesso civico generalizzato può essere negato o differito solo nei casi previsti dall’art. 5-bis del d.lgs. 33/2013

Tale tipologia di accesso civico è stata prevista con la finalità di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico.

 

In caso di accoglimento, l’amministrazione entro 30 giorni procede all’inserimento sul sito istituzionale dei documenti/informazioni/dati richiesti e comunica al richiedente l’avvenuta pubblicazione, indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Nei casi di ritardo o mancata risposta, l’istante può ricorrere al titolare del potere sostitutivo, il Segretario Generale dell’ANAC che, verificata la sussistenza dell’obbligo di pubblicazione, provvede entro 15 giorni dal ricevimento della richiesta.
A fronte dell’inerzia da parte del RPCT o del titolare del potere sostitutivo, il richiedente, ai fini della tutela  del  proprio  diritto,  può  proporre  ricorso  al  Tribunale  Amministrativo  Regionale  ai sensi dell’art. 116 del Codice del processo amministrativo del d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104.

È il diritto di chiunque ha un interesse diretto, concreto e attuale collegato ad una posizione giuridica qualificata, di accedere a documenti, informazioni o dati detenuti dalla Camera di Commercio.

L'accesso documentale è disciplinato dalla art. 22 e ss. legge 241/1990

Il modulo Richiesta di accesso, scaricabile nella sezione Documenti e link utili, può essere trasmesso con UNA delle seguenti modalità:

  • per accesso civico (semplice e generalizzato) via e-mail: accessocivico@vi.camcom.it
  • per accesso documentale via PEC: cameradicommercio@vi.legalmail.camcom.it
  • via e-mail a: urp@vi.camcom.it oppure consegna di persona a: URP Ufficio Relazioni con il Pubblico, via Montale 27 – Vicenza
  • via posta ordinaria indirizzata alla Camera di Commercio di Vicenza, via Montale 27 - 36100 Vicenza

 

Allegare copia documento di riconoscimento del richiedente e codice fiscale (per richiesta di attestato esame).

 

 

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) è il Segretario Generale dr. Michele Marchetto.

Nella sezione Documenti e link utili è possibile consultare il Registro degli accessi.

Modulistica

52kb
126kb

Richiesta di accesso civico a documenti, informazioni o dati

Registro degli accessi

50kb

Registro accessi 1 sem 2024

330kb

Registro accessi 2023

46kb

Registro accessi 2022

196kb

Registro accessi 2021

197kb

Registro accessi 2020

26kb

Registro accessi 2019

Link

Regolamento per l'esercizio del diritto di accesso documentale e del diritto di accesso civico e generalizzato ai documenti, informazioni e dati detenuti dalla Camera di Commercio di Vicenza

Linee guida ANAC - FOIA Dipartimento della Funzione Pubblica

Contatti
URP Ufficio Relazioni con il Pubblico
VICENZA, Via Montale 27
pianoterra - ufficio 0.16
apertura al pubblico: da luned́ a venerd́ 9-12:45
contattare l'ufficio preferibilmente via e-mail
tel. 0444 994.994
fax: 0444 994.834
e-mail: urp@vi.camcom.it