Dettaglio bando

PUBBLICATA GRADUATORIA DELLE IMPRESE AMMESSE AL CONTRIBUTO
BANDO per concessione CONTRIBUTI (VOUCHER) ALLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE PER INTERVENTI IN TEMA DI UTILIZZO DELLE TECNOLOGIE 4.0 ANNO 2017 (codice 17HT)


Termini presentazione domanda dal 02/11/2017 al 05/12/2017
Delibera n. 171 del 26/10/2017

chi pu˛ usufruirne

Possono partecipare al bando le MICRO PICCOLE E MEDIE IMPRESE (MPMI) come definite dall’Allegato I al Regolamento n. 651/2014 della Commissione europea, che hanno i requisiti per partecipare (vedi articolo 3 del bando allegato in fondo a questa pagina) e che attueranno le seguenti tipologie di interventi: percorsi di formazionie/o di consulenza negli ambiti tecnologici riassunti nell’allegato A del bando:

  • Soluzioni per la manifattura avanzata
  • Manifattura additiva
  • Realtà aumentata e virtual reality
  • Simulazione
  • Integrazione verticale e orizzontale
  • Industrial Internet e IoT
  • Cloud
  • Cybersicurezza e business continuity
  • Big Data e Analytics
  • altre tecnologie digitali propedeutiche o complementari:
  • Web App, API
  • Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
  • Georeferenziazione e GIS
  • Sistemi di monitoraggio e telesorveglianza di collegati a processi produttivi
  • CRM
  • ERP
  • Digital Signage


secondo i criteri, le modalità e presso i soggetti stabiliti nel bando.



spese per le quali Ŕ possibile ottenere il contributo

Sono ammesse a contributo le spese sostenute e rendicontate, al netto di IVA, che riguardano:
a) la partecipazione al percorso formativo di cui al presente Bando (frequenza di almeno l’80% del monte ore complessivo). Sono escluse le spese di trasporto, vitto, alloggio, etc…..;
b) spese di consulenza e assistenza in tema di supporto al digitale, all’innovazione, alle nuove competenze e tecnologie digitali, in attuazione della strategia Industria 4.0 ed in relazione alle tecnologie di cui all’articolo 4. Sono escluse le spese relative all’acquisto di attrezzature, hardware e software.
I servizi di consulenza non devono essere continuativi o periodici e devono esulare dai costi di esercizio ordinari dell’impresa.



spese per le quali non Ŕ possibile ottenere il contributo

Non sono ammissibili spese sostenute con carte di credito personali dei titolari/soci/legali rappresentanti dell’impresa, con assegno bancario, con assegno circolare ed in contanti.



entitÓ del contributo

La misura del contributo erogabile per ciascuna impresa richiedente è pari al 50% delle spese ammesse, il contributo minimo previsto è di € 1.000 e massimo di € 1.500.



modalitÓ di presentazione della domanda

TELEMATICA dalle ore 08:00 del 2 NOVEMBRE 2017 alle ore 21:00 del 5 DICEMBRE 2017(consulta le Linee guida riportate tra gli allegati)



modalitÓ di presentazione del rendiconto e tempi utili per le spese

TELEMATICA invio telematico del rendiconto entro le ore 21:00 del 30 giugno 2018.
LE SPESE SI POSSONO SOSTENERE: dal 2 novembre 2017 al 31 maggio 2018.
(consulta le Linee guida riportate tra gli allegati)



possibilitÓ di cumulo e normativa Comunitaria di riferimento

CUMULO
Gli aiuti previsti dal presente Bando sono cumulabili, per gli stessi costi ammissibili, con altri aiuti di Stato ai sensi dell’art. 107, par.1 del Trattato e con aiuti in regime “de minimis”, se l’aiuto cumulato non supera l’intensità e/o l’importo massimo stabilito da un regolamento di esenzione per categoria o da un regime autorizzato dalla Commissione. Essi sono inoltre cumulabili con aiuti senza costi ammissibili individuabili.

NORMATIVA COMUNITARIA IN MATERIA DI AIUTI DI STATO
Gli aiuti di cui al presente bando sono concessi ai sensi del Regolamento UE n. 651/2014 della Commissione del 17 giugno 2014.

Le graduatorie di concessione e liquidazione sono consultabili tramite accesso agli atti



Ufficio referente

Ufficio Alternanza scuola lavoro e Promozione
Via Montale 27 - 36100 Vicenza
PEC:cameradicommercio@vi.legalmail.camcom.it
e-mail: promozione@vi.camcom.it
tel. 0444 994.829 - 994.891 - 994.840



ALLEGATI

pdf Bando contributivo
Modulo domanda
pdf Modulo di procura
pdf Linee guida Sportello telematico
Modulo di rendicontazione
pdf Linee guida rendicontazione
Pagina precedente