Apertura partita IVA per impresa

Vorrei aprire la Partita IVA. Come fare e dove andare?

Apertura di Partita IVA per un'impresa
Dal 2010 l'iscrizione di un'impresa - individuale o società - al Registro Imprese della Camera di Commercio competente per territorio deve obbligatoriamente essere presentata con modalità telematica ComUnica con la quale l'impresa viene iscritta al Registro Imprese e contestualmente viene richiesto il numero di Partita IVA all'Agenzia delle Entrate.

La Camera di Commercio NON attribuisce il numero di Partita IVA a soggetto che NON è un'impresa.

Istruzioni operative per la predisposizione delle domande di iscrizione al Registro Imprese consulta Supporto Specialistico Registro Imprese

Apertura di Partita IVA per altri soggetti (che non sono titolari e/o soci di impresa)
In tutti gli altri casi nei quali sia richiesta la Partita IVA (professionista, consulente, associazione, persona che intende svolgere attività che prevede incasso e versamento dell'IVA...), il riferimento principale è l’Agenzia delle Entrate.
Per questo tipo di iscrizione bisogna seguire la procedura che l'Agenzia delle Entrate ha previsto per la richiesta e l'assegnazione di un numero di Partita IVA a un soggetto che NON è un'impresa.

Per questa procedura la Camera di Commercio non è il soggetto di riferimento ma si deve contattare l'Agenzia delle Entrate.

Uffici dell'Agenzia delle Entrate

Per conoscere dove sono le sedi dell’Agenzia delle Entrate e gli orari di apertura consulta il sito: Agenzia delle Entrate - Trova l'ufficio



Powered by Camera di Commercio Vicenza