condividi questa pagina
Condividi su Linkedin
Condividi su Google plus
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook

Certificati di Origine e altri Visti per l'estero: modalità di pagamento per il servizio “Recapito a domicilio” con il programma Cert’ò

AVVISO ALLE IMPRESE INTERESSATE

AVVISO ALLE IMPRESE INTERESSATE

dal 2 gennaio 2019 le imprese che chiedono il rilascio di Certificati di Origine e altri Visti per l'estero con il programma CERT'O' possono scegliere il servizio di "Recapito a domicilio" in sostituzione del servizio di "Invio postale".

Di seguito riportiamo le istruzioni per usufruire del nuovo servizio di "Recapito a domicilio":

  • la scelta di "Recapito a domicilio" deve essere effettuata nel programma CERT'O' prima dell’invio della pratica
  • per ogni SINGOLA pratica con richiesta di "Recapito a domicilio" è applicato un costo fisso di € 8,00 (IVA compresa). Nel caso di invio di più pratiche l’impresa deve indicare nel campo "Annotazioni" del programma Cert’ò che le pratiche vanno spedite con la pratica per cui si è scelto il Recapito a domicilio (scrivere il numero di questa pratica); nelle altre pratiche NON deve essere indicata alcuna spunta.
    In questo caso tutte le pratiche verranno inviate rispettando il termine di consegna dell'invio della prima pratica (3 giorni).
  • in caso di scelta di "Recapito a domicilio" le spese di Recapito e i diritti di segreteria della pratica si pagano direttamente tramite il programma Cert'ò utilizzando la piattaforma PagoPa.
  • in caso di scelta di "Recapito a domicilio" l'impresa deve scrivere l'indirizzo postale di consegna dei documenti e i dati per l’emissione della fattura elettronica per le spese di Recapito a domicilio
  • dopo il pagamento l’impresa riceverà due ricevute di pagamento dalla piattaforma PagoPa e la fattura elettronica per il servizio di Recapito a domicilio dalla Camera di Commercio.

In caso di necessità è possibile chiedere l’assistenza di InfoCamere

Rimane la possibilità del ritiro delle pratiche agli sportelli della Camera di Commercio di:
Vicenza, Arzignano, Bassano del Grappa e Schio

In questo caso nella pratica non deve essere indicata alcuna spunta.