condividi questa pagina
Condividi su Linkedin
Condividi su Google plus
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook

Aggiornamento posizione Agenti e rappresentanti, Agenti d'affari in mediazione, Spedizionieri, Mediatori marittimi (iscritti ex Ruoli)

fino al 31 DICEMBRE 2019

A chi interessa
Chi era iscritto alla data del 12.05.2012 nei soppressi Ruoli abilitanti degli agenti di commercio (L. 204/85), agenti d'affari in mediazione (L. 39/89), mediatori marittimi (L.478/68) e spedizionieri (L. 144/41) e non ha aggiornato la propria posizione nella sezione REA Repertorio Economico Amministrativo del Registro Imprese per il mantenimento dei requisiti professionali può aggiornare la propria posizione - fino al 31 DICEMBRE 2019 -  inviando una pratica telematica di aggiornamento, a seconda dei casi:
  • se non è in attività: come semplice posizione REA-persona fisica (per mantenere i requisiti)
  • se svolge un'attività d'impresa diversa da quella del Ruolo: come posizione REA-persona fisica inserita nell' altra impresa  (per mantenere i requisiti,  trascrivendoli sotto la persona interessata)
  • se inizia o riprende l'attività del Ruolo: con SCIA al Registro Imprese (per trascrivere il requisito del Ruolo e mantenerlo)
  • se l'attività del Ruolo è stata inibita dopo il 12.05.2012 con provv. del Registro Imprese: con SCIA al Registro Imprese per ripristinare l'esercizio dell'attività inibita se, a causa dell'omessa pratica di aggiornamento, è stata disposta l'inibizione alla continuazione dell'attività;
  • se l'attività del Ruolo non è stata inibita dopo il 12.05.2012 con provv. del Registro Imprese: con pratica di variazione attività  al Registro Imprese per regolarizzare la posizione Registro Imprese dell'impresa
  • NB: La riapertura dei termini non riguarda tutti gli iscritti agli ex Ruoli ma SOLO chi è rimasto inadempiente/ritardatario nell'invio dell'aggiornamento della posizione.
  • Nota per gli agenti d'affari in mediazione non aggiornati nel REA e che non hanno mandato la pratica di revisione nel 2017-2018 (vedi pagina su revisione Agenti d'affari in mediazione): è possibile inviare - entro il nuovo termine del 31.12.2109 - un'unica pratica di aggiornamento-revisione, che avendo gli stessi allegati obbligatori, sarà valevole per entrambi gli adempimenti.

Conferma dei requisiti professionali e Inizio attività di impresa

Quando la comunicazione per il mantenimento dei requisiti professionali è contestuale all'inizio dell'attività di impresa, tale adempimento è subordinato alla presentazione telematica della SCIA tramite ComUnica Starweb

La Direttiva Servizi comprende i seguenti Moduli Requisiti:

  • Mod. Mediatori (Agenti di Affari in Mediazione) C32 - C33
  • Mod. ARC (Agenti e Rappresentanti di Commercio) C34 - C35
  • Mod. Mediatori Marittimi C36 - C37
  • Mod. Spedizionieri C38 - C39

Si devono compilare i seguenti moduli:

  • Modello Requisiti 
  • Modello Antimafia

La data di inizio attività dovrà coincidere con la data di presentazione della pratica SCIA.

Iscrizione della persona fisica per il mantenimento dei requisiti professionali

Se invece si tratta di iscrivere la persona fisica per il mantenimento dei requisiti professionali come REA-persona fisica o nel REA di altra impresa, si deve allegare solo il seguente modulo:

  • Modello Requisiti

da trasmettere telematicamente tramite ComUnica Starweb

a) imprese o persone fisiche con REA  aggiornato nel 2013. Sono regolarmente aggiornate le posizioni delle imprese o persone fisiche che hanno in visura camerale la seguente annotazione: "Data denuncia (M) gg/mm/aaaa  - ISCRIZIONE IN ALBI, RUOLI, ELENCHI E REGISTRI AGGIORNAMENTO AI SENSI DEL D.M. 26/10/2011"
 
b) imprese che hanno iniziato l'attività dopo la soppressione dei Ruoli senza essersi MAI iscritti al vecchio Ruolo cartaceo, perchè non c'è nessun dato ex Ruolo da aggiornare.

c) imprese che cessano l'attività e si cancellano dal Registro Imprese e quelle in stato di liquidazione, fallimento, liquidazione coatta amministrativa, salvo ne sia stata autorizzata la prosecuzione dell'attività.

Fino al 31 dicembre 2019 l'iscrizione nel soppresso Ruolo è valida come requisito per l'avvio dell'attività d'impresa

Dal 1 gennaio 2020 l'iscrizione nel soppresso Ruolo  non sarà più valida come requisito per l'avvio dell'attività d'impresa

Chi era iscritto negli ex Ruoli e non ha provveduto all'aggiornamento nel Registro Imprese/REA entro il 31.12.2019, potrà comunque iniziare l'attività, ma dovrà dimostrare ex novo il possesso di tutti requisiti professionali e morali previsti dalla  Legge 204/85 (es. per i mediatori immobiliari: corso ed esame abilitante; per gli agenti di commercio: corso abilitante o possesso di titolo idoneo o attività di vendita/commercio per due anni negli ultimi cinque).

Entro 90 giorni dalla cessazione dell'attività  (vale la data di cessazione dell'attività e non la data di cancellazione dell'impresa) vi è la possibilità di iscriversi al Registro Imprese come posizione REA-persona fisica,  al solo fine di mantenere  il requisito abilitante dell'iscrizione nel soppresso Ruolo.
In caso il soggetto voglia avviare un'impresa individuale con una diversa attività (es. bar), per l'univocità del n.REA, il requisito sarà inserito nel "riquadro note" della posizione dell'impresa.

In nessun caso l'iscrizione come persona fisica permette di svolgere l'attività;  in questo caso deve essere trasmessa la pratica telematica di inizio attività come impresa (SCIA).

Le domande di aggiornamento presentate telematicamente al Registro Imprese/REA entro il nuovo termine del 31 DICEMBRE 2019 non saranno soggette all'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria prevista per tardivo deposito.

Trascorso tale termine, sarà avviato il procedimento per l'inibizione alla continuazione dell'attività dell'impresa che non risultasse aggiornata (art. 10 decreti MiSE del 26.10.2011 e ai sensi art. 19 comma 3 L. 241/1990).

Dopo il provvedimento, le imprese, per tornare attive, dovranno mandare apposita pratica telematica di inizio attività (SCIA) con dimostrazione del possesso dei requisiti di legge.

Abrogazione dei Ruoli (ex Ruoli) e normativa riapertura termini

A seguito dell'abrogazione dei Ruoli agenti e rappresentanti di commercio, mediatori, spedizionieri  e mediatori marittimi (D.lgs. 59/2010 e DM 26 ottobre 2011)  chi era iscritto nell'ex Ruolo doveva aggiornare la propria posizione al Registro Imprese entro il 30 settembre 2013.

Il DDL "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021" (Decreto Bilancio 2019) pubblicato il 31 dicembre 2018 sul  suppl. ordinario n. 62/L della G.U., serie generale n. 302 all'art. 1134 comma b) ha riaperto dall'entrata in vigore del decreto  i termini per l'aggiornamento dei  Ruoli soppressi nel Registro Imprese fino al 31.12.2019, vedi paragrafo  "riapertura termini".

Contatti
Abilitazioni direttiva servizi
VICENZA, Via Montale 27
[ex Albi e Ruoli]
[piano 3 - uffici 3.03, 3.04]
apertura al pubblico
da lunedì a venerdì: 9-12.45

sportello telefonico
da lun a ven: 10-12