Vai ai contenuti



Per visualizzare alcuni documenti è necessario scaricare il software gratuito Acrobat Reader: clicca qui sotto.
Scarica Adobe Acrobat
link al sito della Borsa Immobiliare di Vicenza
Home > Modulistica > Patrocinio della Camera 
Patrocinio della Camera
La concessione del Patrocinio della Camera di Commercio di Vicenza ad iniziative di soggetti pubblici e privati è disciplinata dal Regolamento per la concessione del Patrocinio della Camera.


PATROCINIO A SOSTEGNO DI INIZIATIVE PROMOSSE O ORGANIZZATE DA SOGGETTI PUBBLICI O PRIVATI

Il Patrocinio della Camera di Commercio di Vicenza è attestazione di sostegno morale della Camera ad un’iniziativa di terzi ritenuta meritevole per le sue finalità sociali, economiche, culturali, artistiche, istituzionali, scientifiche o umanitarie.
Per “iniziativa” si intende un’attività organizzata da terzi quale, es. un evento, un convegno, una mostra, un’opera a stampa (libro o pubblicazione in genere).
Il Patrocinio è concesso sempre ed esclusivamente con riferimento all’iniziativa o all’opera specifica per la quale esso è richiesto e solo per il periodo corrispondente all’iniziativa o alla durata dell’opera oppure può essere concesso in relazione a singole iniziative o per gruppi di iniziative (per esempio rassegne composte da più appuntamenti o eventi).

La Camera di Commercio di Vicenza concede il proprio Patrocinio esclusivamente a titolo gratuito  senza concessione di contributi o vantaggi economici.

RICHIESTA DI CONTRIBUTO A SOSTEGNO DI UN'INIZIATIVA

Per questo tipo di richiesta NON si deve presentare una domanda di patrocinio ma una Richiesta di contributo a sostegno dell'economia vicentina.

Criteri per la concessione del patrocinio
La concessione del patrocinio è decisa dal Presidente della Camera di Commercio di Vicenza con valutazioni che tengono conto dei seguenti criteri:
- coerenza dell’iniziativa con le finalità istituzionali della Camera, valutata con riferimento agli ambiti generali di attività, alle linee di azione consolidate, ai programmi ed ai progetti della Camera;
- rilevanza qualitativa dell’iniziativa per la comunità locale ed in particolare per il sistema delle imprese della provincia di Vicenza;
- rilevanza quantitativa dell’attività o iniziativa, valutata sulla base di parametri dimensionali (numero di potenziali fruitori);
- carattere pubblico dell’iniziativa, cioè che essa sia aperta al pubblico e accessibile alla generalità dei cittadini (anche previa prenotazione se a numero chiuso);
- per convegni, dibattiti e simili, che sia garantita la pluralità degli interventi e assicurato il confronto tra le diverse opinioni sui temi discussi;
- significatività e coerenza tra l’iniziativa e l’immagine della Camera, valutata con riguardo alla varietà e alle potenzialità di diffusione del messaggio e degli strumenti di comunicazione da utilizzare.

Il Presidente concede il patrocinio ad iniziative organizzate da:
- associazioni, comitati e fondazioni senza fini di lucro e altri organismi no-profit
- enti e aziende pubbliche
- imprese e società - di capitali o di persone - per iniziative divulgative, comunque non lucrative.

Casi eccezionali
Il Presidente della Camera di Commercio può concedere eccezionalmente il patrocinio della Camera per iniziative anche con profili commerciali e lucrativi, purché finalizzate a portare in evidenza in termini positivi l’immagine Camera e di particolare rilevanza per la comunità locale o per il sistema delle imprese della provincia di Vicenza.


CONCESSIONE DEL PATROCINIO DELLA CAMERA E AUTORIZZAZIONE USO MARCHIO

La concessione del patrocinio per un’iniziativa, NON AUTORIZZA il soggetto che la organizza ad utilizzare il marchio della Camera, anche solo per l’iniziativa per la quale ha ricevuto il patrocinio.
  1. il soggetto interessato ad ottenere il patrocinio della Camera per un’iniziativa da esso organizzata, deve inviare al Presidente la Domanda di Patrocinio e Domanda di autorizzazione all’uso del Marchio della Camera , almeno 30 giorni prima dell’iniziativa, salvo casi d’urgenza.

    Il Presidente della Camera di Commercio, valutata la documentazione pervenuta, decide insindacabilmente se concedere il patrocinio all’iniziativa.
    In caso di decisione positiva da parte del Presidente, la Camera trasmette al richiedente una comunicazione scritta (anche via e-mail) e il marchio.

  2. URP Ufficio Relazioni con il Pubblico della Camera di Commercio di Vicenza, accertata l’autorizzazione del Presidente trasmette, entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta, il marchio al richiedente (via e-mail).
  3. ricevuta copia del marchio, il richiedente deve inviare a: marchiocamera@vi.camcom.it bozza dei materiali sui quali verrà riprodotto il marchio. L’elaborato grafico deve essere prodotto seguendo le indicazioni contenute nel Manuale d’uso del Marchio [scaricabile in fondo a questa pagina].
  4. esaminata la bozza dei materiali inviati, URP rilascia il "VISTO SI STAMPI, condizione necessaria per l'utilizzo del marchio.
  5. il soggetto autorizzato all’uso del Marchio è tenuto a darne adeguata visibilità sui propri materiali promozionali attraverso l’eventuale indicazione, accanto al marchio della Camera di formule quali “con il patrocinio della” o altre formule simili concordate con’URP della Camera.

download documentiDOCUMENTI SCARICABILI
Ultimo aggiornamento: 23/04/2014

CONTATTI
URP Ufficio Relazioni con il Pubblico
VICENZA, Via Montale 27
[pianoterra - stanza 0.16]

apertura al pubblico
da lunedì a venerdì: 9-12.45

tel. 0444 994.994
e-mail: urp@vi.camcom.it
Sede: Via Montale 27 - 36100 Vicenza - centralino 0444 994.811 - fax 0444 994.834
P. IVA 00521440248 - Cod. Fisc. 80000330243 - Codice univoco ufficio da inserire nelle fatture elettroniche indirizzate alla Camera di Commercio di Vicenza: V5TAU9
Per orari apertura, contatti telefonici, inviare e-mail agli Uffici vai alla pagina: Sedi, orari, telefoni
Per inviare alla Camera una e-mail con "valore legale di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno" scrivi alla casella PEC Posta Elettronica Certificata: cameradicommercio@vi.legalmail.camcom.it
torna all inzio della paginaTorna su
Valid XHTML 1.0 TransitionalValid CSS!